DIY: L’acchiappasogni di primavera – Perchè i tuoi sogni sono importanti

E’ arrivata la Primavera, anche se il tempo burlone fa finta che non sia così (a Torino si passa dai 25° ai 10° così, a caso).
Quello che mi piace di più di questa stagione è assistere al fenomeno della rinascita. Mi entusiasmo come una matta vedendo gil alberi cominciare a ripopolarsi di piccole foglioline e di fiorellini timidi.
E’ il momento giusto per riflettere sul futuro e vedendo la natura risvegliarsi viene voglia anche a me di uscire dal letargo. Arrivano nuove idee, emergono nuovi desideri e progetti.

Molte volte però, questi desideri sembrano irraggiungibili. C’è sempre quella vocina nella testa che dice “Seee, ma dove vuoi andare!”.
Non so tu, ma io di sta vocina indisponente mi sono stufata.
Ho deciso che i miei sogni sono importanti, e non voglio accantonarli solo perchè una piccola me spocchiosa, frutto della mia immaginazione, ha deciso che sono troppo ambiziosa.
Io lo scrivo questo sogno. Nero su bianco!

Però, non volevo scriverlo su un semplice foglietto di carta che poi, sicuramente, avrei perso. Volevo qualcosa che custodisse il mio desiderio, che gli desse importanza, che stesse sempre lì a dirmi “Il tuo sogno c’è, è qui, tranquilla!”.

Per questo motivo ho rubato della lana dalla scorta della Grande Madre Ravanella (shhh…non diteglielo) e ho realizzato un Acchiappasogni di Primavera!
E’ colorato, ha le nappine e un sacco di fiori: chi meglio di lui per tenere al sicuro i miei sogni?!?

tutorial acchiappasogni origami
Vuoi realizzarne uno anche tu?
Se vuoi mettere fine a quella maledetta vocina impostora che alberga nella tua testa e non far volare via i tuoi desideri più belli, non ti resta che seguire il tutorial qui sotto 🙂

OCCORRENTE:
– 1 cartoncinoi bianco sul quali stampare il template (che trovi in fondo alla pagina)
– 9 quadrati di carta origami di 7,5 cm per lato (va bene anche la carta da fotocopie colorata)
– ago da lana
– lana colorata
– 1 cerchio di metallo di 25 cm di diametro
– 1 cerchio di metallo di 12 cm di diametro
– 3 perline di legno
– colla
– forbici

Occorrente acchiappa sogni DIY
Per prima cosa, rivesti i due cerchi di metallo con la lana colorata.

acchiappa sogni paaso 2

acchiappa sogni paaso 1
Sistema il cerchio piccolo all’interno di quello grande nella posizione che più ti piace. Per facilitarti il lavoro che dovrai fare dopo, fissa i due cerchi insieme con un pezzetto di filo che poi toglierai una volta finito.
Adesso, per creare la struttura dell’acchiappasogni, avvolgi della lana di un altro colore sui due cerchi, in modo da formare uno zig-zag. Puoi scegliere se usare un solo colore oppure due colori insieme come ho fatto io.

acchiappa sogni paaso 2
Procedi in questo modo fino a ricoprire completamente i cerchi. Gioisci selvaggiamente perchè sei arrivata praticamente a metà del tutorial! 🙂

acchiappa sogni paaso 3
Prendi i quadrati di carta, piegali un numero non definito di volte e realizza 9 tulipani origami.
Per aiutarti, guarda il video di Jo Nakashima: spiega bene e in maniera chiara.

acchiappa sogni paaso 4
Riprendi la lana e realizza delle nappine grandi all’incirca 6/7 cm. Se non hai mai fatto una nappina in vita tua (dammi il cinque! Siamo in due) puoi aiutarti guardando questo video.
Fai solo attenzione di lasciare il filo che tiene la nappina un po’ lungo, perchè ti servirà.

acchiappa sogni passo 5
Appunto! Nel filo che tiene la nappina infila una perlina di legno e tre tulipani origami. Aiutati con un ago da lana per evitare di sclerare inutilmente.
Ripeti questo procedimento (nappina – perlina – tulipani) per tre volte.
Et voilà, le frange dell’acchiappasogni.

acchiappa sogni passo 6
Lega le frange all’acchiappasogni alla distanza che più ti piace e taglia il filo in eccesso.

acchiappa sogni passo 7
Ho realizzato il template di un fiore (che puoi scaricare gratuitamente al fondo della pagina) sul quale scrivere il tuo sogno.
Stampa il template del fiore su un cartoncino e ritaglia le due sagome seguendo la linea tratteggiata.

acchiappa sogni passo 8
Sul retro della sagoma bianca, ferma un pezzo di filo con dello scotch. Poi, incollaci la sagoma colorata sopra.

acchiappa sogni passo 9
Ora il momento più bello: scrivi dietro al fiore il tuo desiderio – sogno – progetto.
Scrivilo a colori, in bianco e nero, a caratteri cubitali, piccolo piccolo…scrivilo come più ti piace, ma scrivilo! 🙂

acchiappa sogni passo 10
Infine, come ultima cosa, attacca il fiore all’interno del cerchio piccolo legando le due estremità del filo all’acchiappasogni.

acchiappa sogni passo 11
Ta-daaaa! Il tuo Acchiappasogni di Primavera è finito!
Appendilo nella tua camera, nel tuo laboratorio o nel tuo posto di lavoro (se ti è permesso).

E ricordati: anche se ci saranno momenti in cui il tuo sogno di sembra lontanissimo, che ti stia sfuggendo di mano, non vuol dire che non riuscirai a realizzarlo.
L’hai scritto su un fiore, l’hai attaccato ad un acchiappasogni. Stai tranquilla che da lì non scappa 😉

Tutorial acchiappasogni diy

Se ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e se vorresti trovare qui sul blog delle idee per realizzare qualcosa di semplice e veloce per un’occasione in particolare (Pasqua, Natale, compleanno…) fammelo sapere nei commenti che io mi attiverò 😀

acchiappa sogni free download

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *