L’amore in provetta – Un’idea per tirarti su quando ti senti giù

cuori origami con frasi motivazionali
San Valentino si avvicina e in giro cominciano a sentirsi le solite frasi che accompagnano questo giorno: è una festa commerciale, serve solo per arricchire fiorai e cioccolatai, una persona bisogna amarla tutto l’anno non solo a San Valentino…ormai se ne sentono di tutti i colori.
E poi c’è la fatidica frase “Sono single! Che me frega a me di San Valentino!”.

Pensavo le stesse cose anch’io. Poi, però, ci ho riflettuto e sono arrivata alla conclusione che è vero che San Valentino è tutta quella roba là, però, per quelle come me a cui è rimasto solo il dolce (senza metà), beh, è lo stesso un buon momento per  riflettere su tutte le cose che ami di te stessa (che a volte, presa dalla quotidianità, dai per scontate).
Devi credere in te stessa e dirtelo, sempre.
Amare te stessa vuol dire essere gentile, fare cose carine per te, perdonare e vedere la bellezza in quello che sei veramente.

Pensando proprio a questo tema mi è venuta in mente un’idea carina da realizzare con poco: un barattolo pieno di cuori, ovviamente origami, ognuno con scritto dentro un messaggio d’amore.
E’ il regalo perfetto che puoi farti da tenere sempre pronto per quei momenti di tristezza assoluta e di scarsa autostima.
Ti senti uno schifo anche se non sai bene il perchè?
Prendi il tuo barattolo, estrai un cuoricino e leggi la tua frase del giorno. Sicuramente, dopo aver letto una frase ispirante e motivazionale, ti sentirai un pochino meglio 🙂

barattolo di cuori origami - amore in provetta

In realtà non è propriamente una provetta (l’ho cercata ma non l’ho trovata, sigh)

Realizzare il tuo barattolo è molto semplice.

OCCORRENTE:
– 1 barattolo qualsiasi (anche quello della Nutella finita va bene)
– Carta origami o carta da fotocopia colorata (o bianca e poi la colori tu)
– Forbici

Prendi un foglio, ritaglia dei rettangoli di 15 x 3,5 cm e piega questi cuoricini seguendo le istruzioni del video qua sotto.

Puoi aggiungere dei cuoricini 3D e dei cuoricini semplici nel tuo barattolo per farlo straripare di amore.


“E ora che ho il barattolo con i cuori, cosa ci scrivo dentro?”
Scrivici delle citazioni che ti piacciono particolarmente e che ti fanno stare bene, dei messaggi a te stessa da te stessa e se non hai proprio idee puoi prendere spunto da quei siti di raccolte di frasi motivazionali (per esempio questo, questo e questo).

tutorial cuori di carta per l'autostima
Se ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e professa l’autostima e l’amor proprio nel mondo. Tutti ne abbiamo bisogno 🙂

DIY: Biglietti per San Valentino facili e veloci

Una cosa che mi è sempre piaciuto fare, fin da bambina, è realizzare i biglietti personalizzati per qualsiasi occasione. Mi ingegnavo per trovare sempre un’idea nuova e originale, perchè quei biglietti che trovi al supermercato con la faccia di una mucca e una frase di circostanza li trovavo molto banali (e anche un po’ orrendi).
Mi ricordo che una volta, come biglietto di compleanno di una mia amica, ho addirittura creato una specie di scatola (tipo questa) che aprendosi aveva vari scomparti con le foto di noi due e delle dediche speciali. Forse un po’ esagerato (era più grosso il biglietto del regalo), ma carino.

Insomma, data questa mia mania dei biglietti e l’avvicinarsi di una delle feste con maggior tasso cioccolatoso (escludendo Pasqua) dell’anno, ho pensato questo tutorial per realizzare due biglietti per San Valentino pieni di cuoricini e amore.

biglietti san valentino tutorial cuore origami
E’ facile, è veloce e c’è l’origami: la ricetta perfetta 😉

Cominciamo!

OCCORRENTE:
– 2 cartoncini bianchi sui quali stampare il template
– 4 quadrati di carta origami di 4,5 cm per lato (va bene anche la carta da fotocopie colorata)
– ago
– filo da ricamo
– colla
– forbici

occorrente tutorial biglietti san valentino

Scarica e stampa su un cartoncino il template per realizzare i tuoi biglietti di San Valentino (lo trovi al fondo della pagina).
Ritaglia con le forbici seguendo la linea grigia e butta nel cestino della carta gli avanzi (fare la raccolta differenziata è una buona abitudine 🙂 ).

tutorial biglietti diy san valentino
Buca con l’ago o con uno spillo in corrispondenza dei puntini.
Per evitare di rovinare il tavolo (fatto) o di bucarti un dito (fatto anche questo) metti qualcosa di morbido sotto: io, ad esempio, ho usato della gomma pane.

diy cuore origami card
Usa le tue doti ricamatorie per realizzare il ricamo su carta più bello della tua vita.
Per il biglietto “I love you” fai un nodo al filo e inizia a ricamare entrando dal foro in alto e uscendo da quello in basso. Procedi così per tutto il cuore e alla fine fai un bel nodo.

ricamo su carta biglietti san valentino
ricamo cuore origami tutorial biglietti san valentino
Per il biglietto con i tre cuoricini, il ricamo è a croce: esci con l’ago dal foro in alto a sinistra ed entri in quello in basso a destra; poi esci da quello in alto a destra ed entri in quello in basso a sinistra. E così via fino alla fine.

ricamo su carta tutorial valentine's card
ricamo biglietti san valentino
Con i quattro quadratini di carta realizza questo cuore origami.
Se ti trovi meglio con un video tutorial, guarda questo.

tutorial cuore origami carta
Incolla i cuoricini origami in corrispondenza dei cuori disegnati e piega a metà il cartoncino.

incollare cuore origami su biglietti san valentino
Et voilà!! Ora sei pronta per affrontare San Valentino e per infondere il tuo amore in ogni dove: scrivi una bella dedica o una frase del tuo libro preferito e regala questa piccola coccola alla persona a cui vuoi bene.

tutorial biglietti san valentino origami diy
Se ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e divertiti a creare dei biglietti di San Valentino originali e pieni d’amore 🙂

P.s. Ti piacerebbe trovare più tutorial su questo blog?
Vorresti delle idee per realizzare qualcosa di semplice e veloce per un’occasione in particolare (Pasqua, Natale, compleanno…)?
Fammelo sapere nei commenti che io mi attiverò 😀

download template biglietti san valentino

Biglietti per San Valentino

“Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere” (Emily Dickinson)

cuore origami san valentino ravanello
Vi siete mai chiesti quand’è stata l’ultima volta che avete scritto una lettera?
E l’ultima volta che ne avete ricevuta una?
Quand’ero piccina era un’abitudine scrivere letterine alla mamma e alla mia migliore amica per dirgli che gli volevo bene. E di rimando arrivavano delle letterine di risposta, tanto che mi ero costruita una finta cassetta della posta da appendere sulla porta della mia camera.
A volte erano lettere brevi, a volte semplici strappi di carta con su scritti T.V.B, ma l’emozione di trovarsi un pezzetto di carta svolazzante nella cartella (preventivamente nascosto) o di svegliarsi al mattino e ritrovarsi una busta nella buca delle lettere (assolutamente finta) era unica!

Oggi si è un po’ persa l’abitudine prendere carta e penna e scrivere a qualcuno che gli vogliamo bene. Eppure l’emozione di ricevere una Valentina, come le chiamava il grande Schulz, è tanta quanto la delusione di non riceverne neanche una.

peanuts valentine
Io quest’anno mi sono data da fare e ho pensato di realizzare dei biglietti d’amore da regalare a chi voglio bene.
Mi sono armata di cuori e colombelle, ovviamente origami, e mi sono sbizzarrita appicandoli ovunque.
Direi che sono pronta per l’arrivo di San Valentino 🙂

biglietti san Valentino cuori origami ravanello

 

biglietto auguri san valentino ape origami ravanello

 

biglietti auguri san valentino ravanello

 

Biglietti san Valentino colombe origami ravanello

 

biglietto cuore origami san valentino ravanello

Calendario di Febbraio

E’ arrivato Febbraio, il mese dell’amore.
Un amore che in questi ultimi tempi è molto discusso: chi dice che è giusto, chi dice che è sbagliato, chi dice che non è per tutti.

Io credo che l’amore sia universale, una relazione intima e personale il cui unico scopo è la felicità interiore.
E’ un sentimento che deve prescindere dai pregiudizi, perchè come diceva un grande intellettuale: “Chi è senza peccato, scagli la prima pietra”.
E’ una condizione istintiva che permette al lupo innamorato di ululare alla luna e al topino affamato di amare la sua fetta di formaggio.
Perciò, come diceva Sant’Agostino: “Ama e fa’ ciò che vuoi!”

Con questa premessa, un po’ più seria del normale, vi presento il Calendario di Febbraio, con protagonista un topino malato d’amore.

calendario febbraio 2016 free download ravanello
Ecco i diversi formati in cui potete scaricare il vostro calendario (i primi due vanno bene per telefoni e tablet):


E ricorda: la prima cosa da fare, prima ancora di amare qualcuno, è amare se stessi.

Valentine’s Day: Printables

Piove, nevica…nevica, piove…
Tutti i post che avevo in programma (uno) sono andati a farsi benedire perchè con questo tempo è impossibile fare delle foto decenti!

Ma non mi sono persa d’animo…
Navigando sul web, ho selezionato per voi una serie di “free printables” ad hoc per la festa degli innamorati!

Enjoy!

Design Is Yay

Coco and Mingo

Eat Drink Chic

Design Is Yay

Design Corral

Eat Drink Chic

Lia Griffith

Kiki and Company

Scathingly Brilliant

Eat Drink Chic

Lia Griffith

Design Is Yay

Worldlabel

Buoni propositi: il Calendario

Cari lettori, una sorpresa per voi!!!

Dopo scleri, file andati persi e imprecazioni (da perfetta signorina) verso Photoshop, ho deciso
(in ritardo di un mese…cominciamo bene!) di realizzare un calendario per il desktop del computer (o altro supporto), con un tema diverso ogni mese 😀


Me lo sono già segnato come buono proposito per il 2015!!!

Se vi piace lo potete scaricare in diversi formati sul sito di C+B

Enjoy!

San Valentino a giugno

Febbraio…il mese dell’amore, delle maschere, del piacevole sole sulla pelle, della favolosa abbronzatura…
No, scusate, c’è qualcosa che non quadra 😀

Per la serie “San Valentino a giugno” ecco una piccola collaborazione estiva per una piccola commissione di cuore.

Visto che le mie capacità di lavorare all’uncinetto sono decisamente nulle, ho chiesto alla bravissima Rosa Valente (in arte “Grande Madre RavaNella”), uncinettara dalla nascita, di inerpicarsi con il cotone rosso e di realizzare dei cuoricini per confezionare un paio di orecchini (basta con ‘ste rime!!!).
  


Ovviamente, brutto (o forse no) vizio di famiglia, mi ha consegnato una cascata di cuoricini per confezionare almeno 4 paia di orecchini differenti!

E, ovviamente, posso mai consegnare un lavoro senza una degna presentazione?!? 😀

Sono aperte le scommesse: quali sceglierà?!? 🙂