DIY: L’acchiappasogni di primavera – Perchè i tuoi sogni sono importanti

E’ arrivata la Primavera, anche se il tempo burlone fa finta che non sia così (a Torino si passa dai 25° ai 10° così, a caso).
Quello che mi piace di più di questa stagione è assistere al fenomeno della rinascita. Mi entusiasmo come una matta vedendo gil alberi cominciare a ripopolarsi di piccole foglioline e di fiorellini timidi.
E’ il momento giusto per riflettere sul futuro e vedendo la natura risvegliarsi viene voglia anche a me di uscire dal letargo. Arrivano nuove idee, emergono nuovi desideri e progetti.

Molte volte però, questi desideri sembrano irraggiungibili. C’è sempre quella vocina nella testa che dice “Seee, ma dove vuoi andare!”.
Non so tu, ma io di sta vocina indisponente mi sono stufata.
Ho deciso che i miei sogni sono importanti, e non voglio accantonarli solo perchè una piccola me spocchiosa, frutto della mia immaginazione, ha deciso che sono troppo ambiziosa.
Io lo scrivo questo sogno. Nero su bianco!

Però, non volevo scriverlo su un semplice foglietto di carta che poi, sicuramente, avrei perso. Volevo qualcosa che custodisse il mio desiderio, che gli desse importanza, che stesse sempre lì a dirmi “Il tuo sogno c’è, è qui, tranquilla!”.

Per questo motivo ho rubato della lana dalla scorta della Grande Madre Ravanella (shhh…non diteglielo) e ho realizzato un Acchiappasogni di Primavera!
E’ colorato, ha le nappine e un sacco di fiori: chi meglio di lui per tenere al sicuro i miei sogni?!?

tutorial acchiappasogni origami
Vuoi realizzarne uno anche tu?
Se vuoi mettere fine a quella maledetta vocina impostora che alberga nella tua testa e non far volare via i tuoi desideri più belli, non ti resta che seguire il tutorial qui sotto 🙂

OCCORRENTE:
– 1 cartoncinoi bianco sul quali stampare il template (che trovi in fondo alla pagina)
– 9 quadrati di carta origami di 7,5 cm per lato (va bene anche la carta da fotocopie colorata)
– ago da lana
– lana colorata
– 1 cerchio di metallo di 25 cm di diametro
– 1 cerchio di metallo di 12 cm di diametro
– 3 perline di legno
– colla
– forbici

Occorrente acchiappa sogni DIY
Per prima cosa, rivesti i due cerchi di metallo con la lana colorata.

acchiappa sogni paaso 2

acchiappa sogni paaso 1
Sistema il cerchio piccolo all’interno di quello grande nella posizione che più ti piace. Per facilitarti il lavoro che dovrai fare dopo, fissa i due cerchi insieme con un pezzetto di filo che poi toglierai una volta finito.
Adesso, per creare la struttura dell’acchiappasogni, avvolgi della lana di un altro colore sui due cerchi, in modo da formare uno zig-zag. Puoi scegliere se usare un solo colore oppure due colori insieme come ho fatto io.

acchiappa sogni paaso 2
Procedi in questo modo fino a ricoprire completamente i cerchi. Gioisci selvaggiamente perchè sei arrivata praticamente a metà del tutorial! 🙂

acchiappa sogni paaso 3
Prendi i quadrati di carta, piegali un numero non definito di volte e realizza 9 tulipani origami.
Per aiutarti, guarda il video di Jo Nakashima: spiega bene e in maniera chiara.

acchiappa sogni paaso 4
Riprendi la lana e realizza delle nappine grandi all’incirca 6/7 cm. Se non hai mai fatto una nappina in vita tua (dammi il cinque! Siamo in due) puoi aiutarti guardando questo video.
Fai solo attenzione di lasciare il filo che tiene la nappina un po’ lungo, perchè ti servirà.

acchiappa sogni passo 5
Appunto! Nel filo che tiene la nappina infila una perlina di legno e tre tulipani origami. Aiutati con un ago da lana per evitare di sclerare inutilmente.
Ripeti questo procedimento (nappina – perlina – tulipani) per tre volte.
Et voilà, le frange dell’acchiappasogni.

acchiappa sogni passo 6
Lega le frange all’acchiappasogni alla distanza che più ti piace e taglia il filo in eccesso.

acchiappa sogni passo 7
Ho realizzato il template di un fiore (che puoi scaricare gratuitamente al fondo della pagina) sul quale scrivere il tuo sogno.
Stampa il template del fiore su un cartoncino e ritaglia le due sagome seguendo la linea tratteggiata.

acchiappa sogni passo 8
Sul retro della sagoma bianca, ferma un pezzo di filo con dello scotch. Poi, incollaci la sagoma colorata sopra.

acchiappa sogni passo 9
Ora il momento più bello: scrivi dietro al fiore il tuo desiderio – sogno – progetto.
Scrivilo a colori, in bianco e nero, a caratteri cubitali, piccolo piccolo…scrivilo come più ti piace, ma scrivilo! 🙂

acchiappa sogni passo 10
Infine, come ultima cosa, attacca il fiore all’interno del cerchio piccolo legando le due estremità del filo all’acchiappasogni.

acchiappa sogni passo 11
Ta-daaaa! Il tuo Acchiappasogni di Primavera è finito!
Appendilo nella tua camera, nel tuo laboratorio o nel tuo posto di lavoro (se ti è permesso).

E ricordati: anche se ci saranno momenti in cui il tuo sogno di sembra lontanissimo, che ti stia sfuggendo di mano, non vuol dire che non riuscirai a realizzarlo.
L’hai scritto su un fiore, l’hai attaccato ad un acchiappasogni. Stai tranquilla che da lì non scappa 😉

Tutorial acchiappasogni diy

Se ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e se vorresti trovare qui sul blog delle idee per realizzare qualcosa di semplice e veloce per un’occasione in particolare (Pasqua, Natale, compleanno…) fammelo sapere nei commenti che io mi attiverò 😀

acchiappa sogni free download

L’amore in provetta – Un’idea per tirarti su quando ti senti giù

cuori origami con frasi motivazionali
San Valentino si avvicina e in giro cominciano a sentirsi le solite frasi che accompagnano questo giorno: è una festa commerciale, serve solo per arricchire fiorai e cioccolatai, una persona bisogna amarla tutto l’anno non solo a San Valentino…ormai se ne sentono di tutti i colori.
E poi c’è la fatidica frase “Sono single! Che me frega a me di San Valentino!”.

Pensavo le stesse cose anch’io. Poi, però, ci ho riflettuto e sono arrivata alla conclusione che è vero che San Valentino è tutta quella roba là, però, per quelle come me a cui è rimasto solo il dolce (senza metà), beh, è lo stesso un buon momento per  riflettere su tutte le cose che ami di te stessa (che a volte, presa dalla quotidianità, dai per scontate).
Devi credere in te stessa e dirtelo, sempre.
Amare te stessa vuol dire essere gentile, fare cose carine per te, perdonare e vedere la bellezza in quello che sei veramente.

Pensando proprio a questo tema mi è venuta in mente un’idea carina da realizzare con poco: un barattolo pieno di cuori, ovviamente origami, ognuno con scritto dentro un messaggio d’amore.
E’ il regalo perfetto che puoi farti da tenere sempre pronto per quei momenti di tristezza assoluta e di scarsa autostima.
Ti senti uno schifo anche se non sai bene il perchè?
Prendi il tuo barattolo, estrai un cuoricino e leggi la tua frase del giorno. Sicuramente, dopo aver letto una frase ispirante e motivazionale, ti sentirai un pochino meglio 🙂

barattolo di cuori origami - amore in provetta

In realtà non è propriamente una provetta (l’ho cercata ma non l’ho trovata, sigh)

Realizzare il tuo barattolo è molto semplice.

OCCORRENTE:
– 1 barattolo qualsiasi (anche quello della Nutella finita va bene)
– Carta origami o carta da fotocopia colorata (o bianca e poi la colori tu)
– Forbici

Prendi un foglio, ritaglia dei rettangoli di 15 x 3,5 cm e piega questi cuoricini seguendo le istruzioni del video qua sotto.

Puoi aggiungere dei cuoricini 3D e dei cuoricini semplici nel tuo barattolo per farlo straripare di amore.


“E ora che ho il barattolo con i cuori, cosa ci scrivo dentro?”
Scrivici delle citazioni che ti piacciono particolarmente e che ti fanno stare bene, dei messaggi a te stessa da te stessa e se non hai proprio idee puoi prendere spunto da quei siti di raccolte di frasi motivazionali (per esempio questo, questo e questo).

tutorial cuori di carta per l'autostima
Se ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e professa l’autostima e l’amor proprio nel mondo. Tutti ne abbiamo bisogno 🙂

Free Printables per Natale

Manca poco più di una settimana a Natale.
L’albero è già stato fatto, la lista dei regali da comprare sta pian piano diminuendo e il menù per il pranzo del fatidico giorno è quasi pronto.

Per non farvi mancare proprio nulla, ho selezionato per voi una serie di free printables (o stampabili gratuiti) simpatici e graficamente belli, da scaricare, stampare e utilizzare al meglio per rendere il vostro Natale unico (con il minimo sforzo 🙂 )!

Non mancano all’appello scatoline, carta da regalo da colorare, segnaposto angelici, chiudipacco, Christmas tag simpatiche e un calendario dell’avvento per i ritardatari (o per quelli che vogliono giocare d’anticipo per l’anno prossimo).

Enjoy!

Scatole albero Natale free printable RavaNelloThe Thinking Closet

carta regalo da colorare free printable ravanelloDesign is Yay

Sacchetti regalo Natale free printable RavaNelloEat Drink Chic

chiudipacco pois free printables ravanelloLove VS Design

Christmas tag printables ravanelloCapturing Joy

Calendario avvento free printable ravanelloHey Look

christmas type tag printable ravanelloEat Drink Chic

Christmas tag chiudipacco maglione natale ravanelloLove VS Design

angelo segnaposto printable ravanelloJenny Allsort

poster natalizio printable ravanelloLemon Squeezy

chiudipacco natale scaricabili free printables ravanelloLove VS Design

gift tag printable ravanelloDesgin Is Yay

Una ghirlanda quasi estiva


E con immenso ritardo che vi comunico che anch’io ho deciso di prendere parte al party più estivo del web organizzato da Antonella di Blog a Cavolo e Lisa di Piccolecose!!! 😀

Vi presento la ghirlanda “quasiestivaforsepiùprimaverile” che ho realizzato per partecipare a questo swap molto ghirlandoso!

Sarà che mi piacciono i fiori, sarà che a Bordeaux la primavera non l’ho vista e tornando a Torino sono passata subito all’estate…insomma! Sarà quel che sarà ne è uscita fuori una ghirlanda “con le palle”.

 
E che dire…con sti fiorellini ci ho preso gusto! Chissà che non ne uscirà fuori anche un tutorial 🙂

Valentine’s Day: Printables

Piove, nevica…nevica, piove…
Tutti i post che avevo in programma (uno) sono andati a farsi benedire perchè con questo tempo è impossibile fare delle foto decenti!

Ma non mi sono persa d’animo…
Navigando sul web, ho selezionato per voi una serie di “free printables” ad hoc per la festa degli innamorati!

Enjoy!

Design Is Yay

Coco and Mingo

Eat Drink Chic

Design Is Yay

Design Corral

Eat Drink Chic

Lia Griffith

Kiki and Company

Scathingly Brilliant

Eat Drink Chic

Lia Griffith

Design Is Yay

Worldlabel

Washi Tape: Wall Decor

Nel post precedente vi ho fatto vedere come realizzare dei Washi Tape fatti in casa spendendo il minimo indispensabile…
Uno dei pregi di questi scotch (anche perché fino adesso non ho ancora trovato difetti se non il prezzo) è l’uso versatile che se ne può fare!!
E uno dei tanti possibili utilizzi è proprio il Wall Decor!


Ecco per voi una serie di foto selezionate dal web 🙂

La mia preferita è sicuramente la gru origami, ma d’altronde è il mio tallone d’Achille!
E la vostra?
Kutch et Couture

RadRaspberry

Ideas and Works

Zakka Life

Jade and Fern

RadRaspberry
So Lebich

Pinterest

Des fruits des fleurs etc

Brit+Co

Un segnaposto per ogni occasione

Eccomi qui con questo post pensato per voi per il cenone di Capodanno!!
Ah..è già passato? Vabbè, va ancora bene per il pranzo della Befana!
Ah…è passato anche quello?!?
E chi ha bisogno delle feste comandate?!?
Basta una qualsiasi occasione speciale (in cui se magna!)

Ecco a voi un’idea, anzi due, tutte in stile RavaNello (per chi non l’avesse ancora capito, ho un piccolo debole per la carta…ma piccolo piccolo)

Video-tutorial
Se questo tutorial francese vi creasse problemi (dato che la signorina francese ha deciso di mettere in mostra solo le sue mani) basti sapere che è una semplice gru con qualche modifica 🙂

Quest’altro segnaposto (o “marque place” per restare in tema) non ho ancora capito a cosa assomigli, ma l’ho trovato molto carino 🙂

Video-tutorial
Vi segnalo anche un sito di carte scaricabili e stampabili molto, molto carine, utili per chi piega l’impiegabile come me, ma anche per chi fa scrapbooking o altro 🙂

Biglietto d’auguri natalizio

Il Natale è proprio un periodo estenuante!
Cerca i regali, prepara i pacchetti, imbusta, spedisci, consegna…
Poi tra i mercatini e l’inaugurazione dell’Atelier, ho il tempo di scrivere nuovamente sul blog solo ora!

Oggi è il 23 dicembre, il Natale è alle porte e scommetto che alcuni di voi sono ancora in crisi per i regali!

E che regalo è senza il biglietto d’auguri?
Vi propongo un’idea semplice da realizzare e anche abbastanza veloce (il tempo di esecuzione è inversamente proporzionale alla dimensione del biglietto).

Vi basterà della carta, del filo colorato, un nastrino del colore che più vi piace, un cartoncino e un po’ di washi tape!

Su internet esistono migliaia di modelli di origami, ma se vi piacciono questi due in particolare li potete trovare ai seguenti link:

Origami Sakura Star creata da David Martinez – video tutorial di Leyla Torres (Origami Spirit)
 
Happy folding! 😀